Tendenze fitness 2018-2019: ecco il rebounding

Siete appassionate di fitness? E allora puntate sul rebounding, un tipo di allenamento intensivo che porta con sé numerosi benefici. Questo tipo di esercizio punta tutto su un tappeto elastico, strumento utile per una serie di movimenti che sono in grado di tonificare il corpo e rafforzare i muscoli, compresi quelli addominali.

Sono molte le palestre che oggi, tra i loro corsi, considerano il rebounding che però, con una certa esperienza ovviamente, può essere fatto anche a casa con il doppio vantaggio della comodità e soprattutto del risparmio (il mini tappeto elastico che serve per questo tipo di allenamento non è troppo costoso ed è quindi alla portata di tutti). Dicevamo dei benefici del rebounding che sono davvero tanti: intanto migliora la microcircolazione, e questo è un aspetto decisamente importante per aspirare a una vita in salute. Ma saltando sul tappeto elastico si rafforzano molto anche gli addominali e si migliora la tonicità dei muscoli e la flessibilità.

Attenzione però perché in alcuni casi il rebounding può non essere troppo indicato a causa dei movimenti che, per alcune persone, potrebbero essere troppo traumatici. Sempre meglio dunque farsi consigliare da un esperto, per ottenere i migliori risultati senza però mettere a repentaglio la salute geberale del proprio fisico.

Ti potrebbe interessare anche:

Tendenze fitness, macchine addio, l’allenamento diventa intensivo

Danza orientale in gravidanza, la nuova tendenza fitness

Fitness e dimagrimento, le 5 regole d’oro per perdere massa grassa

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *