I 5 cibi anti caldo per affrontare nel migliore dei modi l’estate

Ci sono alcuni cibi considerati anti caldo e perfetti dunque per essere consumati in estate: anguria, pesche, cetrioli ma anche menta e cocomero rientrano in questa speciale classifica.

Esistono dei cibi che si possono definire cibi anti caldo perché la loro composizione aiuta l’organismo ad affrontare nel migliore dei modi la morsa dell’afa. Si tratta di alimenti leggeri che il corpo digerisce con facilità e che sono ricchi di acqua, perfetti quindi per mantenere i giusti livelli di idratazione nell’organismo. Vediamo allora quali sono i 5 cibi anti caldo più efficaci per affrontare nel migliore dei modi l’estate.

1. Melone

Tra i cibi anti caldo è sicuramente uno dei più efficaci. Il melone è composto per il 90% di acqua e per questo motivo è adattissimo ad essere consumato in estate quando le alte temperatura mettono a dura prova il nostro corpo. E’ un frutto dissetante e rinfrescante, ricco anche di  vitamina A e C, di fosforo e di calcio.

2. Pesca

Anche questo frutto rientra a tutti gli effetti nei cibi anti caldo da consumare in estate. E’ rinfrescante e idratante, contiene potassio e ferro ed è particolarmente ricca di vitamina C.

3. Menta

Non è propriamente un cibo ma è comunque molto efficace per combattere il caldo. Le proprietà rinfrescanti di questa pianta, infatti, sono ben note. In estate dunque se ne può consumare in grandi quantità utilizzandola come base per bevande rinfrescanti.

I 5 CIBI ALLEATI DELL’ABBRONZATURA

4. Cetriolo

Tra i cibi anti caldo da segnalare anche il cetriolo, i cui poteri idratanti sono ben noti. Costituito per il 96% di acqua, questo ortaggio è perfetto per contrastare il grande caldo tipico della stagione estiva.

5.Cocomero

Per contrastare il caldo fate il pieno di anguria, il frutto estivo per antonomasia che, essendo composto per oltre il 90% di acqua, è perfetto per mantenere perfettamente idratato l’organismo.

 

Foto | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *