Paola Turani innamoratissima del figlio Enea, ma la fatica si fa sentire

Paola Turani ha dato finalmente alla luce il piccolo Enea, primogenito per la bellissima influencer che ha raccontato tramite i social tutte le sue incredibili emozioni vissute dopo il parto.

Rispetto però alle altre influencer, la Turani non ha voluto nascondere l’enorme fatica che le mamme devono vivere quando nasce un figlio.

Paola Turani racconta i momenti non semplice dopo il parto

Siamo sempre abituati ad assistere a queste influencer già perfette dopo il parto, come se non avessero vissuto uno dei momenti più faticosi della loro vita. Mettere al mondo al figlio è un’emozione unica per le donne, ma non è assolutamente tutto rose e fiori, c’è l’enorme fatica da affrontare che proviene chiaramente dallo stravolgimento totale delle proprie vite. Ci si annulla completamente per il proprio figlio, questo è ciò che Paola Turani ha voluto raccontare dopo il parto.

I primi giorni non sono assolutamente semplicissimi, bisogna evidenziare uno stato fisico alquanto provato e chi dice il contrario non è poi così vero. Siamo stati abituati ad assistere a foto di Chiara Ferragni o Belen Rodriguez in splendida forma dopo il parto, situazione impensabile per Paola Turani che invece mostra la realtà dei fatti, ma lo fa con grande orgoglio e soprattutto un’immensa gioia. Non è una mamma che si lamenta, ma semplicemente la Turani vuole evidenziare tutto ciò che ruota intorno ad una neomamma, ossia il totale annullarsi per la creatura più importante al mondo, il figlio.

La gioia più grande per Paola Turani

Un amore incondizionato, emozioni sempre forti, tutto assolutamente vero, anche se non manca la stanchezza, il non riuscire ad avere tempo per sé stessa, perché soprattutto nei primi giorni si vive in funzione di questo pargoletto venuto al mondo. Paola Turani è senza dubbio la prima influencer che mostra anche l’altra faccia di una neomamma, non vuole utilizzare filtri di Instagram, perché deve testimoniare quello che una mamma vive realmente sulla propria pelle dopo il parto.

Una mano può arrivare dalle creme per le occhiaie, anche perché dormire per molte neomamme è assolutamente un optional. La bella influencer ammette di essersi un po’ annullata per suo figlio, sono giorni in cui tutto è nuovo, si cerca di costruirsi un nuovo equilibrio, ma nonostante ciò è assolutamente grata di tutto quello che la vita le ha donato. Non è di certo un sacrificio mettersi da parte per il proprio figlio, lo si fa con grande amore e consapevolezza che le donne possono affrontare qualsiasi cosa. Una Paola Turani provata, ma assolutamente innamoratissima del suo Enea.

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *