Modelli di abiti da sposa: guida e consigli per scegliere il vestito ideale

Una guida completa per districarvi tra tutti i modelli di abito da sposa che troverete negli atelier. Gonne ampie o strette? Scollature profonde o spalline? Per fare la scelta giusta bisogna prepararsi bene!

vestido_de_novia_rosa_clara_81129

Immaginate di entrare in un atelier per la prima prova dell’abito da sposa. Ci sono milioni di modelli, tantissimi tessuti e decorazioni, scollature di tutti i tipi. Per capire qual è il modello che vi piace di più, e anche qual è l’abito che vi dona di più, vi proponiamo un elenco dei modelli di abiti da sposa più comuni, quelli che potete trovare in quasi tutte le collezioni abiti da sposa 2015. Date un’occhiata e scegliete il vostro modello preferito.

Abito da sposa a principessa

abito da sposa a principessa

E’ il classico abito da sposa con vita alta, gonna ampia e molto voluminosa. E’ in genere realizzato in tessuti gonfi e vaporosi come l’organza e il tulle e le decorazioni sono spesso in pizzo, strass e perline. Può avere una scollatura profonda dritta o a cuore, all’americana o con spalline. E’ perfetto per tutti i tipi di fisico. Se siete bassine, indossate scarpe dal tacco alto per slanciare la figura. Il velo e una pettinatura da sposa con coroncina completeranno il vostro look da principessa.

Abito da sposa bustier

abito da sposa bustier

Modello molto simile a quello a principessa, l’abito da sposa a bustier ha un corpetto molto particolare, che ricorda i corsetti dell’intimo donna con le stecche. Mescola elementi sexy e sensuali ad una gonna romantica. Perfetto per spose con la vita sottile e il seno non troppo prosperoso che vogliono farsi notare con un abito seducente.

Abito da sposa con gonna a balze

vestido_de_novia_rosa_clara_81154

 

La vita di questo abito può essere più o meno alta ma la caratteristica speciale è nella gonna, realizzata con diversi teli di tessuto che si alternano a formare tantissime balze. In genere i teli sono di organza o di tulle tagliato al laser. L’effetto è una gonna molto voluminosa ma leggiadra.

Abito da sposa con gonna a trapezio

abito da sposa a trapezio

E’ un modello in cui non c’è una differenza netta tra il punto vita e la gonna. L’abito invece si sviluppa morbidamente allargandosi sui fianchi con una forma che somiglia appunto ad un trapezio. E’ una tipologia di abito che potete trovare in tantissimi tessuti, stili e decorazioni ed è adatto a tutti i tipi di fisico, anche alle spose più rotondette perchè ha il pregio di seguire le linee del corpo con naturalezza, senza segnarle troppo.

Abito da sposa a sirena

abito da sposa a sirena

E’ il modello sinuoso che fascia i fianchi e scende sulle gambe con una gonna che si allarga come ad imitare la coda di una sirena. Lo possono idossare solo spose molto proporzionate, che non hanno fianchi troppo prominenti e che siano preferibilmente longilinee. La coda dell’abito da sposa a sirena può cominciare all’altezza del ginocchio oppure leggermente più in alto, a metà della coscia, a seconda del modello che sceglierete.

Abito da sposa a tubino

abito da sposa a tubino

E’ un abito aderentissimo che a differenza di quello a sirena non si allarga molto nella parte inferiore. La gonna sul fondo ha infatti soltanto una leggera svasatura. Questi modelli di abito da sposa a tubino sono in genere in pizzo e sono perfetti per spose alte e magre, senza un filo di pancetta o fianchi. Sta bene anche su ragazze sotto i 170 cm (a patto che indossino i tacchi), perchè questo abito ha il grande pregio di slanciare la silhouette.

Abito da sposa stile impero

abito da sposa stile impero

E’ il modello ispirato agli abiti delle matrone romane. Il punto più stretto è nella circonferenza sotto il seno e il resto della gonna è scivolato e leggero, ma non vaporoso. Sta benissimo a chi vuole mimetizzare fianchi importanti o a sposine in dolce attesa. Vietato alle ragazze con braccia robuste: tutta la parte superiore è troppo scollata e tende ad enfatizzare i difetti delle braccia rotonde.

Abito da sposa a sottoveste

abito da sposa a sottoveste

Avete presente le sottovesti romantiche? Questo tipo di abito da sposa le ricorda tantissimo. In genere è realizzato in raso di seta ed ha una profonda scollatura sul davanti e sulla schiena. Ha le bratelline piccolissime e sta bene solo a spose dal fisico perfetto. Ideale per un matrimonio serale. Non è un modello molto gettonato ma resta un classico degli abiti da sposa, magari per spose non più giovanissime.

Abito da sposa corto

abito da sposa corto

E’ un modello ideale per chi si immagina con un abito vintage, come un abito da sposa anni ’60. Ci sono anche abitini ancora più corti, quasi minigonne, oppure con gonna al ginocchio come un comune tubino. Tutto dipende dallo stile che avete in mente. L’abito da sposa corto sta benissimo a tutte ma bisogna considerare che più si accorcia la gonna, più le gambe devono essere impeccabili. Se deciderete di scoprire molto le gambe, fate attenzione che la scollatura non sia troppo profonda.

Photo Credit| Rosa Clarà, Pronovias, Nicole Spose, Justin Alexander

Commenti