Ginnastica facciale per avere zigomi alti e corposi

Bastano un paio di esercizi da ripetere ogni giorno per avere zigomi alti e corposi e contrastare nel modo più efficace il trascorrere del tempo che provoca inevitabili conseguenze sulla pelle del viso.

zigomi

La ginnastica facciale è importantissima per mantenere un viso tonico e giovanile e combattere dunque i segni del tempo che cominciano a fare capolino da un certo momento in poi. Abbiamo visto quali sono gli esercizi da fare per avere fronte liscia e palpebre toniche e adesso vediamo quali sono gli esercizi da fare per avere zigomi alti e corposi.

Anche in questo caso, la ginnastica facciale risulta essere davvero molto efficace: il segreto è quello di ricorrervi con una certa continuità, non pensando dunque di ottenere risultati certi facendo esercizi ogni tanto. Come per tutte le cose, insomma, la costanza è l’unica qualità che assicura il raggiungimento del risultato. Vediamo dunque nel dettaglio quali sono gli esercizi da fare per assicurarsi zigomi alti nonostante il trascorrere del tempo.

Intanto formate con le labbra una vocale O molto aperta e subito dopo fate un’ampia A: ripetete questo esercizio per dieci volte di fila, facendolo durare 4-5 secondi ogni volta. Dopidiché passate all’esercizio del pesciolino ovvero risucchiate le guance, come per imitare un pesce, e mantenete questa posizione per una ventina di secondi, quindi ripartite e ripetete il tutto per una decina di volte. Ripetete questi esercizi ogni giorno, in un qualsiasi momento della giornata (l’importante è farli, non importa quando): la ginnastica facciale porta via solitamente pochi minuti nel corso di una giornata ma è l’unico modo per mantenere i muscoli del viso belli tonici e contrastare nel modo più efficace il trascorrere del tempo, vera preoccupazione di tutte le donne.

Foto | Thinkstock

 

 

 

Commenti