Ginnastica facciale per avere il collo tonico

Un solo esercizio per assicurarsi un collo tonico e senza doppio mento: basta mantenere la testa ferma e spingere gli angoli della bocca verso il basso. La ginnastica facciale è davvero molto efficace per combattere il trascorrere del tempo: provate!

La ginnastica facciale è fondamentale per mantenere il viso giovane nonostante il passare del tempo: solitamente siamo abituate a curare il corpo senza pensare a eseguire esercizi appositi anche per il viso. E invece dobbiamo cominciare a farlo anche perché, mai come nel caso dei muscoli del viso, è bene rifarsi per tempo. Occupiamoci della ginnastica facciale per il collo che consta in facili e veloci esercizi per mantenere il collo tonico evitando doppio mento e antiestetiche rughe.

Mantenete la testa ferma e spingete in giù gli angoli della bocca (sentirete in tensione sia i muscoli del mento che quelli del collo): state in posizione per circa cinque secondi, quindi rilassate la bocca e ripartite con un nuovo movimento. Ripetete il ciclo 10 volte e fatelo tutti i giorni (se riuscite a farlo mattina e sera ancora meglio). In questo modo aiuterete la pelle del collo a non rilassarsi e a mantenersi tonica e giovane.

La ginnastica facciale porta via pochissimo tempo ma gli esercizi da fare sono diversi a seconda della parte del viso che puntiamo a rafforzare: così, esiste una ginnastia facciale per avere zigomi belli pieni e una ginnastica facciale per avere la fronte bella liscia nonostante il trascorrere inesorabile del tempo. Cinque minuti al giorno sono sufficienti per assicurarsi un viso pieno e non svuotato dal passare del tempo che, inevitabilmente, tende a sgonfiare la pelle. I muscoli del nostro corpo vanno curati con costanza, quelli del viso fanno parte di questa categoria.

Dunque armatevi di buona volontà e cominciate!

Foto | Thinkstock

 

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *