Ginnastica facciale, tutti gli esercizi più efficaci per un viso giovane

La ginnastica facciale è importantissima per mantenere un viso tonico e sodo nel tempo. Pochi esercizi, eseguiti ogni giorno con regolarità, assicurano zigomi alti e corposi, fronte liscia e labbra piene.

La maggior parte delle donne è attenta alla cura del corpo e per questo motivo va con regolarità in palestra per avere gambe sode, ventre piatto e muscoletti in evidenza; sono poche però quelle che pensano che anche i muscoli del viso abbiano bisogno di cure e attenzioni. La ginnastica facciale è importante tanto quanto la ginnastica che dedichiamo solitamente al corpo e ha la capacità di assicurare un viso a lungo giovane.

Bastano davvero pochi esercizi, eseguiti ogni giorno, e il viso rimarrà più tonico e brillante, resistendo nel migliore dei modi al passare del tempo. La ginnastica facciale consta di tanti piccoli esercizi da fare in qualsiasi momento della giornata. Mettendo in moto soltanto i muscoli del viso, infatti, la ginnastica facciale si può fare mentre si è al lavoro, oppure quando siamo a letto o, ancora, mentre guidiamo.

La ginnastica facciale si concentra sulle varie parti del viso per allenare i muscoli e fare in modo che non calino di tono. Così, esiste una ginnastica facciale per avere la fronte bella liscia, una ginnastica facciale per avere zigomi alti e corposi e ancora una per avere il collo disteso e non solcato da rughe o, peggio, da quel fastidioso doppio mento tipico della pelle che si rilassa. E anche la labbra devono essere allenate se vogliamo che rimangano belle nel tempo. Di seguito, ecco tutti gli esercizi di ginnastica facciale da eseguire ogni giorno. Dopo un mese vedrete già i primi risultati.

GINNASTICA FACCIALE PER AVERE LABBRA PIENE E GIOVANI

GINNASTICA FACCIALE PER AVERE IL COLLO TONICO

GINNASTICA FACCIALE PER AVERE ZIGOMI ALTI E CORPOSI

GINNASTICA FACCIALE PER AVERE LA FRONTE LISCIA

Foto | Thinkstock

Commenti

One Comment

  1. Pingback: Crema vaginale contro le rughe del viso » LetteraF

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *