I nuovi capelli di Ilary Blasi, biondi con ricrescita

Il nuovo look di Ilary Blasi rischia di diventare un vero trend. E c'è già chi gioisce: la ricrescita potrebbe finalmente andare di moda!

Nella girandola degli hair trends lanciati dalle star, Ilary Blasi occupa un posto speciale. I nuovi capelli della conduttrice de “Le Iene” hanno infatti suscitato una pioggia di commenti, alcuni non troppo lusinghieri, perchè in effetti il nuovo look è alquanto bizzarro. C’era una volta un tempo in cui si andava dal parrucchiere a fare la tinta, e doveva essere perfetta e dal colore uniforme. Poi è arrivata l’era dello shatush e dei capelli schiariti, sfumati, dal colore omogeneo ma multisfaccettato. E adesso c’è la ricrescita di Ilary Blasi: capelli castano scuro alle radici che cozzano contro le lunghezze biondo dorato. Insomma, è nato un nuovo trend.

Difficile dare un nome al nuovo colore di capelli di Ilary Blasi. Anche se a prima vista può sembrare uno shatush, in realtà non lo è per niente. La caratteristica dello shatush è quella di lasciare le radici del colore naturale e andare a schiarire gradualmente lunghezze e punte. Ma Ilary ha i capelli chiari, dunque non sono le sue radici ad essere naturali, ma piuttosto le punte. Le radici hanno invece subito una colorazione castano scuro. Potremmo forse definirlo uno shatush al contrario ma non siamo sicure che sia la definizione più calzante. Il contrasto è troppo accentuato, le radici sono troppo scure e il biondo è troppo brillante. Il risultato finale è forse più simile a una chioma di due colori. Resta però un fatto: la tinta una volta al mese è una noia. Se Ilary riesce a far diventare di moda la ricrescita, farà a tutte un grande favore!

Photo Credit| Ilary Blasi via Instagram

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *