Dieta mediterranea per tenere alla larga le malattie del cuore?

Secondo uno studio greco la dieta mediterranea terrebbe alla larga le malattie del cuore: ma sarà vero?

La dieta mediterranea sarebbe in grado di tenere alla larga le malattie del cuore: è questo quanto emerge da uno studio effettuato dalla Harokopio University di Atene che individua in questo regime alimentare uno dei principali strumenti per mantenersin in salute.

Secondo questo studio la dieta mediterranea rilascerebbe preziosi effetti benefici sull’organismo agendo in modo piuttosto mirato sul cuore. Il consumo di frutta e verdura, carne bianca, pasta, olio extravergine di oliva e tanta acqua, insomma, aiuterebbe il cuore a stare in salute. Lo studio è stato eseguito su un campione di 2.500 volontari di età compresa tra i 18 e gli 89 anni. Analizzando le abitudini alimentari e la qualità del cibo consumato, si è visto che coloro che si affidavano alla dieta mediterranea vivevano più in salute grazie ad un cuore forte e robusto.

DIETA MEDITERRANEA OUT, È BOOM DI DIETA VEGETALE

La percentuale di rischio minore di sviluppare malattie cardiache era del 47%, una percentuale altissima insomma che ha fatto affermare ai ricercatori greci che la dieta mediterranea è in assoluto la migliore da seguire.

3 MOTIVI VALIDI PER METTERSI A DIETA IN VISTA DELL’ESTATE

D’altronde non è la prima volta che questo regime alimentare viene indicato come perfetto per guadagnarsi la salute giorno dopo giorno: anche Barry Sears, che molti conosceranno perché inventore della famosissima Dieta Zona, di recente ha fornito una rivisitazione della sua dieta, impostandola con criteri che tanto ricordano quelli della mediterranea. Non a caso la nuova dieta messa a punto si chiama zona mediterannea.

Foto | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *