Consigli pratici contro l’insonnia

Solo chi soffre di insonnia sa quanto brutto possa essere restare ore e ore a guardare il soffitto in attesa di addormentarsi. Cosa fare quando i pensieri prendono il sopravvento e non si riesce a riposare? Alcuni consigli pratici potrebbero essere utili contro l’insonnia.

Andare a letto sempre alla stessa ora aiuta l’organismo a prendere il giusto ritmo; per lo stesso motivo è importante anche alzarsi al mattino più o meno al solito orario, in modo da garantire al corpo regole piuttosto precise. Fare un po’ di attività fisica, meglio se non dal tardo pomeriggio in poi, aiuta a contrastare in modo efficace l’insonnia. E’ consigliabile inoltre stare leggeri alla sera, mangiando soprattutto frutta e verdura e evitando alimenti troppo elaborati (i fritti, per esempio).

Ci sono poi alcuni rimedi naturali che si rivelano utili per favorire il corretto riposo. Trattandosi, appunto, di rimedi naturali, si possono assumere con tranquillità perché privi di elementi tossici per l’organismo. La camomilla aiuta a rilassare il corpo e favorire il sonno al pari di valeriana e melissa. Anche il biancospino ha proprietà benefiche contro l’insonnia. Provate questi rimedi naturali che, insieme alle altre piccole accortezze, potrebbero aiutarvi a riposare meglio.

Ti potrebbe interessare anche:

Insonnia adulti, i migliori rimedi omeopatici

Insonnia e ansia, combattile con il latte caldo

Insonnia bambini, i migliori rimedi omeopatici

Photo | Thinkstock

Tags:

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *