Come proteggere le piante dal freddo

Con la fine del mese di gennaio anche per le piante da esterno arrivano i giorni più freddi dell'anno. Cercate quindi di proteggere dal gelo e dalle nevicate le piante che avete fatto crescere con tanta cura! Ecco alcuni consigli per proteggere piante e fiori dal freddo.

 

Arriva il mese di febbraio e con esso le temperature più fredde e più dure per le piante che si trovano su balconi e terrazzi. Molte piante da esterno, infatti, temono il gelo. Solo alcune di esse riescono a sopportarlo piuttosto bene – come ad esempio il cavolo ornamentale, il ciclamino, l’erica e la viola del pensiero. Se non volete quindi vedere svanire i risultati delle fatiche profuse durante tutto il corso dell’anno, cercate di proteggere le vostre piante dal freddo.

Come proteggere le piante da interno in inverno

Alcune delle vostre piante ornamentali da esterno, infatti, temano in modo particolare il gelo. Fate allora in modo di mettere al riparo in una piccola serra – si comprano anche in kit nei negozi di bricolage o fai da te – piante come:

  • gerani
  • calanchoe
  • begonie
  • piante grasse.

Come curare le viole in inverno

Se invece avete delle piante delicate in vaso, come cespugli di rose, piccoli alberi da frutto e cespugli di ortensia o di lantana dovete fare in modo di proteggere le radici dal gelo, che tendono ad attaccarsi ai bordi del vaso. Sistemate quindi questi vasi in cesti più grandi e riempiteli di pigne, con cui coprirete anche il terriccio.

Per proteggere le rampicanti, invece, come il gelsomino, le rose, le buganvillee e la clematide, avvolgete le basi dei tralci con delle piccole stuoie di bambù – si possono comprare anche a metro nei negozi di ferramenta.

Altre piante delicate come la camelia, l’azalea e il rododendro devono essere protette a partire dal terreno del vaso, ponendo su di esso dei pezzi di corteccia di conifera – si vendono a peso.

Per proteggere dal freddo le piante aromatiche, invece, come il basilico, la salvia, il rosmarino & co. mettetele tutte vicine in una cassetta cosparsa di foglie secche.

 

Photo Credits | khd / Shutterstock.com

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *