3 pettinature per capelli ricci naturali

Non dovete per forza fare la piastra per avere capelli perfetti da acconciare. Noi vi suggeriamo 3 pettinature per capelli ricci naturali.

 C’è qualcosa di speciale nei capelli ricci naturali. Se è vero che i capelli lisci sono facili da maneggiare, è anche altrettanto vero che i capelli ricci possono aggiungere un tocco di romanticismo a qualsiasi pettinatura. I ricci naturali hanno una texture ineguagliabile, sostengono tutte le acconciature e sono anche molto romantici. Noi vi suggeriamo 3 pettinature per capelli ricci naturali, e sono tutte acconciature semplici da fare.

1. Chignon intrecciato

Legate i capelli in una coda di cavallo a media altezza e legatela morbidamente. Intrecciate le lunghezze in una semplice treccia e poi fissatela al capo con le forcine. I capelli ricci raccolti sno bellissimi perchè sono molto morbidi e hanno un naturale effetto spettinato.

2. Treccia boho

Una treccia boho è di certo una pettinatura per tutti i giorni ma è anche un’acconciatura romantica che può diventare elegantissima quando è valorizzata dagli accessori giusti. A seconda dei vostri gusti potete realizzare una treccia a spina di pesce o una treccia alla francese. L’importante è che non sia troppo ordinata.

3. Capelli ricci semiraccolti

Avendo i capelli ricci naturali si può sfruttare il loro volume per ottenere pettinature facilissime da fare ma molto glamour. Tra queste i semiraccolti sono le nostre preferite. Potete legare i capelli in un amezza coda all’altezza della corona della testa, sfruttando così il volume frontale. Oppure potete legare i capelli tirando solo le zone laterali, quelle sopra i lobi delle orecchie. In questo modo otterrete un super volume nella zona centrale della testa e valorizzerete le lunghezze ricce.

Photo Credits | MillaF / dpaint /Luba V Nel /R. Gino Santa Maria /Shutterstock.com

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *