10 cose da non dire alla sposa un mese prima del matrimonio

Volete sfuggire all'ira di una sposa in crisi perchè le nozze si avvicinano? Allora date uno sguardo alla nostra lista di cose da non dire a una sposa un mese prima delle nozze.


Quando la data del matrimonio si avvicina lo stress aumenta inesorabilmente. Sappiate che se non volete incorrere nell’ira funesta di una futura sposa ci sono alcune cosette che dovete assolutamente evitare di dire. Eccovi la nostra lista delle 10 cose da non dire alla sposa un mese prima del matrimonio. Leggete con attenzione e fatene tesoro.

1. Non ti stressare

Sappiamo che questa è una frase di circostanza, che si dice anche solo per incoraggiare la sposa a non farsi prendere troppo dal panico, ma vi assicuriamo che è molto fastidioso sentirsi ripetere di “stare tranquille”. Essere stressate è normale e inevitabile. L’opposto sarebbe davvero strano.

2. E’ solo una festa

Sarà pure vero che si tratta di organizzare una festa, però ricordatevi che non è un party qualunque ma un giorno speciale, che si può vivere una sola volta. Fare in modo che sia come lo abbiamo sempre immaginato non è cosa semplice e sentirsi dire che non è necessario avere troppe aspettative dà molto fastidio.

3. Com’è il tuo vestito?


La tradizione vuole che l’abito della sposa si veda solo il giorno delle nozze, cercate di farvene una ragione ed evitate di fare domande inopportune. Anche soltanto sentirsi chiedere qual è il modello è molto fastidioso. Ci sarà un motivo se non siete stati invitati alla prova dell’abito

4. Quanto è costato?

Chi ci si riferisca all’abito della sposa o a qualunque altro dettaglio delle nozze, è sempre una domanda inopportuna e abbastanza ineducata. Il budget delle nozze è un elemento che solo gli sposi sono tenuti a conoscere.

5. Perchè hai scelto proprio quel catering/fioraio/location?

Le motivazioni degli sposi non riguardano nessun altro. Chiedere il perchè di una decisione, o peggio ancora metterla in dubbio, non è per niente gradevole.

6. Con chi sono al tavolo?

Una delle cose più complicate dell’organizzazione è sistemare gli ospiti ai tavoli e vi assicuriamo che è un momento molto stressante. Evitate di fare richieste esplicite sul posto che desiderate e rassegnatevi. Dovrete sedervi dove decidono gli sposi.

7. Quando ci fate un nipotino?

Genitori, nonni, zii, evitate di fare queste inutili e inopportune domande. La programmazione delle nascite in famiglia non è affare vostro.

8. Goditi questi momenti perchè poi…

Raccontare storie di matrimoni falliti o paventare un’inevitabile crisi di coppia non è per niente elegante. Ogni matrimonio è diverso e la gioia degli sposi non deve essere intaccata dalle vostre apocalittiche previsioni.

9. I primi tempi litigherete tantissimo

Non c’è nessuna regola scritta che lo dica. La convivenza all’inizio può essere difficile ma i litigi non sono affatto obbligatori. E in ogni caso, le vostre personali esperienze non possono essere il metro di giudizio della vita degli altri.

10. Possiamo venire a vedere la casa?

Il tour della casa dei novelli sposi è la cosa più fastidiosa che esiste. A meno che gli sposi non abbiano fatto capire che gli farebbe piacere mostrarvela, non c’è motivo di insistere. Non c’è niente di speciale, è una casa come milioni di altre case. Se gli sposi vorranno invitarvi lo faranno a tempo debito.

Photo Credits | Lost Mountain Studio / Photographee.eu / Kzenon / aldegonde / Shutterstock.com

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *