Michael Kors e quel gusto anni ‘70 che conquista

C’è chi punta ad uno streetwear comodo e chi come Micheal Kors decide che il suo uomo autunno-inverno 2019-2020 deve riscoprire l’anima anni 70 pacifista, colorata e sbarazzina.

Un collezione che proviene direttamente dal passato ma che conquista e che non dispiace soprattutto perché in grado, in modo semplice ma intenso, di immettere leggerezza in contesti molto seriosi. Stileo.it, tra i distributori italiani di Micheal Kors, offre un’ottima selezione di capi del brand dai quali attingere per creare il proprio stile.

Non bisogna pensare che Michael Kors abbia semplicemente deciso di puntare a mani basse sulla nostalgia di un periodo che ha rappresentato la rivoluzione di costumi e modi di vivere di un’intera generazione. Dietro la scelta di presentare a New York la sua collezione autunno inverno 2019-2020 vi è stato il desiderio di avvolgere con i propri capi ed il loro calore un uomo e una donna che nonostante la serietà e l’impegno profuso nella loro attività vogliono esprimere con il proprio vestiario quello che è il loro spirito.

Questo si traduce ovviamente nell’esibizione di camicie dotate del classico maxi-colletto tanto di voga negli anni ‘70, trench di camoscio indossate su maglioni a collo alto, cappotti bordati di lana shearling e gli immancabili pantaloni a zampa di elefante, sempre criticati a voce ma a più periodi indossati con orgoglio da uomini e donne.

Nulla nei capi di Michael Kors è scontato ed ecco quindi che le stampe check sui pantaloni e un tocco di glitter e di animalier sparsi qua e là mantengono il design attuale senza rinunciare al vintage. Il brand, questa stagione, sta puntando ad accontentare ogni tipo di cliente e
l’attenzione agli anni ‘70 non è solo data dall’approccio riservato a vestiti comodi e divertenti ma anche a quello dedicato agli accessori. Basta pensare alle scarpe da donna e come le stesse puntino a quello stupore riservato cosparso di eleganza al quale non si può rinunciare e dove
l’animalier è tutto dedicato a serpenti e rettili al fine di spingere sul ricercato ma senza esagerare e non perdere di vista il fine ultimo: quello di dare vita ad un outfit che sappia esprimere il valore di chi lo indossa.

Senza dimenticare che per l’uomo e per la donna anche il calzino conta e deve essere messo in bella mostra, anche se si indossano delle decoltè: la cura del particolare è ciò che fa la differenza. E si vede.

Photo Credit| Imaxtree

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *