Come pulire la borsa frigo bene e in fretta

Il bicarbonato, unito agli oli essenziali e diluito nell'acqua, è sufficiente per pulire la borsa frigo che d'estate, soprattutto quando si decide di mangiare fuori casa, può risultare determinante.

La borsa frigo deve essere pulita e tenuta in ordine al fine di farla durare a lungo. Quale modello scegliere e come curarne l’igiene al fine di garantire l’efficienza nel tempo, è importante. Ecco alcuni consigli utili a chi non riesce a fare a meno di questo elemento. 

Andare a fare un pic-nic in estate o mangiare fuori casa, magari al mare, non è una cosa così poco frequente ma bisogna essere attrezzati per non trasformare la merenda o il pranzo in un’esperienza traumatica. L’accessorio fondamentale per garantirsi roba fresca sempre è la borsa frigo.

Quale borsa frigo scegliere

La scelta della borsa frigo, delle dimensioni della stessa sulla base della quantità media di cibo che portate con voi, è cruciale. I modelli più comuni sono realizzati con materiale isolante morbido e hanno una chiusura a cerniera. Questo genere di borse sono indicate per trasportare merende di piccole dimensioni. Le famiglie numerose che hanno la necessità di portare grosse quantità di cibo, possono invece affidarsi al bauletto termico rigido.

Come pulire la borsa frigo

Per pulire la borsa frigo è importante preparare in casa un detersivo che rispetti i materiali di costruzione senza danneggiare la borsa. In pratica si consiglia di usare un detersivo per nulla aggressivo che si può creare mescolando 800 ml di acqua, 4 cucchiai di bicarbonato, 3 gocce di olio essenziale al limone, 3 gocce di olio essenziale tea tree.

Questo composto inserito in un contenitore spray può essere spruzzato su un panno pulito con cui pulire internamente ed esternamente la borsa, guarnizioni incluse.

Photo Credits | Serbinka / Shutterstock.com

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *