Come intagliare la zucca di Halloween

La notte di Halloween si avvicina ed è tempo di intagliare la tradizionale zucca arancione, che potrete posizionale in casa, in giardino o in balcone, come un richiamo che duri tutta la notte. Ecco i consigli per scavarla, disegnarla, intagliarla nel modo più dark possibile.

Si avvicina la data del 31 ottobre e nel corso della serata non potrà certo mancare, in tutte le case italiane, la tradizionale zucca arancione. Anche se la festa di Halloween non appartiene da molto tempo alla nostra tradizione mediterranea, siamo sicuri che molti tra di voi si cimenteranno nel taglio e nell’intaglio di questo immancabile ortaggio, al fine di realizzare una sinistra lanterna spettrale!

Ecco quindi, tra le diverse decorazioni per Halloween, uno spazio interamente dedicato a come intagliare la zucca di Halloween, con istruzioni da seguire passo passo per coloro che non si fossero mai cimentati nell’impresa.

Decorazioni casa Halloween

Strumenti e materiale necessario

Per intagliare al meglio la zucca di Halloween avrete bisogno di:

  • un coltello affilato
  • un cutter
  • un sacchetto della spazzatura
  • uno strofinaccio
  • un pennarello nero
  • un cucchiaio.

> Decorazioni autunnali per la casa – Le zucche ornamentali

Procedimento

  • Per prima cosa praticate un taglio sulla parte superiore della calotta di forma circolare o esagonale
  • Con un cucchiaio e un coltello iniziate a scavare l’interno, togliendo polpa e semi – l’interno di alcune zucche, è bene ricordarlo, in genere non è commestibile
  • Con un pennarello nero a punta fine disegnate sulla superficie della zucca la vostra lanterna spettrale, prediligendo linee rette
  • Con il cutter iniziate ad intagliare la buccia
  • Asciugate con uno strofinaccio le pareti interne rendendo piatta la base per appoggiarvi al suo interno una candela
  • Le piccole zucche ornamentali potranno invece essere incise nel senso della lunghezza seguendo volute e onde
  • In alcuni casi potrete far anche colorare le zucche ai vostri bambini, con colori a tempere e pennelli
  • Accendete una candela al suo interno.

 

Photo Credit | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *