Viso più giovane in 3 mosse

Come mantenere una pelle del viso tonica e elastica? 3 consigli sono fondamentali: eccoli!

Invecchiare fa paura un po’ a tutte e allora come fare per mantenere una pelle del viso giovane senza per forza di cose ricorrere alla strada più facile, rappresentata dalla chirurgia estetica? 3 mosse sono sufficienti per mantenere la pelle elastica e più resistenze al passare inesorabile del tempo. E allora vediamo cosa fare per ottenere una pelle del viso più giovane.

PELLE DEL VISO PIÙ GIOVANE, FARE SPORT AIUTA

Facciamo attenzione alla labbra che inevitabilmente, con il tempo, diventano meno turgide e cominciano ad essere rigate in verticale da quelle che poi diventeranno vere e proprie rughe. Le labbra sono importanti quindi, per mantenerle più elastiche, è necessario tenerle sempre idratate soprattutto in inverno quando il freddo le mette davvero a dura prova. Tenete sempre a portata di mano il burro di cacao e usatelo spesso per mantenere alta l’idratazione.

5 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI CURA LA PELLE DEL VISO

Anche la cura del contorno occhi è fondamentale se volete mantenere un viso più giovane nonostante il passare del tempo. Quindi, fin da dopo i trent’anni, è necessario cominciare ad usare prodotti specifici utili a tenere a debita distanza le classiche zampe di gallina. Cercate anche di ricorrere a tutti quei rimedi naturali (il tè verde è un ottimo alleato così come il ghiaccio) particolarmente utili per combattere occhiaie e borse che donano sempre un’aria stanca. Infine idratate il viso sempre: per avere una pelle elastica e luminosa occorre non farla seccare. Usate una buona crema sia al mattino che alla sera prima di andare a dormire. Applicate la crema dopo avere pulito bene la pelle con l’aiuto di latte detergente e dischetto di cotone.

Foto | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *