Palline ben wa, piacere ed utilità

Talvolta alcuni accessori sono utili in più di un modo: possono regalare piacere ed al contempo aiutare a combattere disturbi fisici.

Molte donne lo ignorano ancora ma vi sono dei sex toys utili non solo per il puro e semplice ma perfetti per aiutarci a risolvere alcune problematiche importanti. Uno tra i tanti sono le palline ben wa conosciute anche come “palline della geisha”, perfette per aiutare la donna in caso di leggera incontinenza.

E’ normale che con l’età i muscoli si rilascino e si presenti il problema di alcune perdite. Rinforzare le pareti vaginali può aiutare a combattere il problema e le palline ben wa  sono perfette per raggiungere questo scopo. Esse rappresentano un modo divertente di giocare con il proprio partner se è lui stesso ad inserirle e sono un toccasana se avete bisogno di ritrovare una certa tonicità intima. La raccomandazione è quella di inserirle sempre con l’aiuto del lubrificante: per quanto piccole possano essere causano sempre quella frizione che può non essere piacevole se non si è ben lubrificate naturalmente al momento del loro inserimento. E mentre in qualche modo la loro presenza costringe la donna a far lavorare la muscolatura intima, dall’altra le palline di geisha hanno un piacevole effetto collaterale: quello di eccitare la donna. Non ve lo neghiamo: non sono storie inventate quelle di alcune donne che raccontano di aver provato l’orgasmo anche solo attraverso le ben wa. Non fatevi quindi problemi ad usarle sia se volete provare qualcosa di piacevole da utilizzare tutti i giorni, sia se ovviamente, volete combattere quei piccoli problemi di incontinenza che possono rivelarsi tremendamente fastidiosi. Ne vale la pena.

Photo Credits | Eillen / Shutterstock.com

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *