Donazione di sangue in diminuzione

Le donazioni del sangue sono state in netta diminuzione nel 2017 che da poco è terminato. I dati sono stati presentati dal Centro Nazionale Sangue in vista della Giornata mondiale del donatore che lʼOms celebra il 14 giugno.

Secondo i dati ufficiali, nel 31% dei casi si tratta di donne, mentre la fascia di età in cui le donazioni risultano più numerose è quella 46-55 anni (il 29% del totale), seguita dall’intervallo 36-45 anni (il 26%). Il 13% ha invece tra 18 e 25 anni. A donare il sangue nel 2017 sono stati poco più di un milione e 680mila, in calo di ottomila unità rispetto al 2016. Per quanto riguarda il numero di donazioni, nel 2017 ne sono state effettuate in tutto 3.006.726, 30mila in meno rispetto all’anno precedente. Questi i dati ufficiali.

Photo | Pixabay

Commenti