Cosa sappiamo sulla poltrona Eames Lounge Chair a casa di Greta Thunberg

Sta facendo tanto rumore oggi 2 dicembre la notizia che ci parla di una particolare poltrona Eames Lounge Chair a casa di Greta Thunberg. La ragazzina, diventata icona della difesa del pianeta contro i cambiamenti climatici e i responsabili del riscaldamento globale, è costantemente nel mirino delle critiche sovraniste, essendo accusata di creare inutili allarmismi in un contesto storico che secondo queste classi non ci esporrebbe a minacce particolari.

Eames Lounge Chair

Tutta la verità sulla poltrona Eames Lounge Chair accanto a Greta Thunberg

Andando con ordine, emerge che l’accusa a Greta Thunberg per la foto con la madre si riferisca alla poltrona che si trova alle loro spalle. Il post su Facebook che circola in queste ore ci dice chiaramente qualcosa in più sul prodotto Eames Lounge Chair: “Greta e la sua mamma nella loro casa. Quella poltrona nella foto dietro di loro è la Eames Lounge Chair, icona del design moderno. Realizzata con pelle di animale costa più di € 8.000. Quella su cui sono sedute costa più di 9.400 euro“.

Premesso che saranno affari della loro famiglia acquistare o meno prodotti costosi per l’arredamento della casa, secondo quanto raccolto dal sito debunking bufale.net pare che in realtà la poltrona Eames Lounge Chair collocata alle loro spalle abbia un prezzo pari a poco più di 600 euro. Accusa infondata, dunque, nonostante la battaglia condotta da Greta Thunberg non sia mai stata rivolta al capitalismo, a testimonianza del fatto che in questo caso si mescolino una fake news e la relativa strumentalizzazione politica che non ha ragion d’essere.

L’altro dettaglio di un certo peso su questa vicenda riguarda invece il materiale con cui la poltrona in questione sarebbe stata realizzata. Secondo i detrattori di Greta Thunberg, come avrete notato dal post riportato in precedenza, la questione verte su pelle d’animale e su tutto il processo di realizzazione. In realtà, la stessa fonte ci dice che in realtà la tanto discussa poltrona Eames Lounge Chair sia stata concepita in ecopelle. A conti fatti, l’alternativa più ecosostenibile in circolazione, che ha un impatto prossimo allo zero sull’ambiente. Insomma, ancora una volta polemiche che non hanno nulla a che vedere con la battaglia di questa ragazzina.

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *