Cicatrici pelle, 2 impacchi fai da te utili da usare

Le cicatrici della pelle possono essere trattate in modo efficace con alcuni impacchi naturali che si preparano facilmente: ecco quali...

Le cicatrici della pelle possono essere causate da numerosi fattori: acne per esempio, ma anche traumi, piccole lesioni o punture di insetti. I rimedi naturali possono rivestire un ruolo importante per rendere le cicatrici cutanee meno evidenti. Ecco 2 impacchi fai da te utili da usare.

Il primo è un impacco a base di centocchio, una pianta che produce un olio particolarmente efficace per trattare le cicatrici della pelle. Preparare l’impacco a casa è facile: basta prendere alcune parti della piantina e pestarla bene con l’aiuto di un apposito strumento. Quindi aggiungete dell’olio di oliva o di girasole, mescolando bene. L’impacco si conserva in frigorifero, sarà sufficiente applicarne una buona quantità sulla pelle per rendere le cicatrici meno vistose.

Un secondo impacco fai da te molto utile per la cura della pelle è quello a base di calendula e iperico, due piante da sempre molto usate per il trattamento delle cicatrici e non solo. Le loro proprietà lenitive le rendono, in generale, buone alleate della epidermide. Per preparare l’impacco occorre poco tempo: basta recarsi in erboristeria e acquistare i due oli essenziali che andranno poi mixati in eguali dosi. Applicate l’impacco sulla pelle. Mentre la calendula tende a placare il rossore, l’iperico è anche particolarmente indicato per alleviare il dolore che può essere causato dalle cicatrici. Questo grazie alle sue proprietà antisettiche e analgesiche che lo rendono un perfetto alleato della salute della pelle.

Ti potrebbe interessare anche:

INFUSO ALLA CALENDULA CONTRO IL RAFFREDDORE

L’ACNE INVERSA PUÒ LASCIARE CICATRICI SULLA PELLE

Foto | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *