Blanka Matragi, la stilista ceca che ha conquistato il Medio Oriente

Blanka Matragi è un'artista ceca che ha conquistato l'interesse delle famiglie più importanti del Medio Oriente con i suoi abiti haute couture realizzati fondendo con il suo estro creativo l'antica arte della lavorazione del cristallo di Boemia con le esigenze delle passerelle internazionali.

Blanka Matragi è nata a Svetla nad Sazavou, nella Repubblica Ceca, nel febbraio del 1953, da una famiglia di artigiani nella lavorazione del vetro. Seguendo le orme della famiglia comincia la sua formazione preso la scuola superiore degli artigiani del vetro e si iscrive poi all’Accademia di Belle Arti, specializzandosi in lavorazione del vetro, affinando così le sue doti artistiche come pittrice e come designer.

Già da studentessa comincia ad appassionarsi alla moda e firma le sue prime collezioni negli anni dell’Università. Nel 1976 vince il premio come miglior giovane stilista in Liberec e crea il suo marchio, che continua ad usare ancora oggi. Durante il periodo degli studi incontra lo studente libanese Makram Matragi, che sposerà nel dicembre del 1979 e lo segue in Libano l’anno seguente. Sebbene il loro soggiorno a Beirut dovesse essere temporaneo, in attesa di un visto per l’Arabia Saudita, a Blanka viene negatao il visto perché proviene da un Paese del blocco Comunista. La giovane stilista si ferma così in Libano a tempo indeterminato ed apre la sua prima boutique nel 1982, la Blanka Haute Couture.

Blanka Matragi, i suoi abiti haute couture incantano il Medio Oriente

Grazie al suo talento, al suo spirito creativo, Blanka diviene una stilista richiesta tra le signore dell’alta società libanese e grazie al successo, ben presto i suoi abiti divengono un must tra i palazzi reali del Golfo Persico. Per le moglie dei signori del petrolio possedere un abito disegnato su Misura da Blanka Matragi è segno di prestigio. Nel 1987 la stilista è chiamata a disegnare le uniformi della polizia e delle forze armate di Abu Dhabi.

Dal 1977, Blanka Matragi fa spesso ritorno nella Repubblica Ceca ed è qui che vengono allestite le più importanti mostre dedicate al suo lavoro come stilista: due sfilate hanno celebrato la sua attività in occasione del quindicesimo e del ventesimo anniversario della sua attività. Per il venticinquesimo ed il trentesimo anniversario, alle tradizionali sfilate si sono aggiunte due mostre.

L’opera di Blanka non finisce con la moda: ha infatti firmato collezioni di complementi d’arredo e accessori, sculture e ha pubblicato la sua autobiografia I go on. Personalità eclettica, donna attiva ed impegnata, Blanka Matragi ha ricevuto nel 2006 il Premio “Distinguished Czech woman of the world e nel 2008 ha ricevuto il Lady Pro Award dall’European Committee of Culture.

Timeless, 30 anni di carriera nella moda di Blanka Matragi in una mostra a Praga

Il municipio di Praga ospita una mostra permanente dedicata ai 30 anni di attività di Blanka Matragi. In un’atmosfera di prezioso lusso la mostra ripercorre la storia delle creazioni e delle collezioni dell’artista, dai primi anni Ottanta ad oggi. Una sala racconta la storia personale di Blanka, una sala è dedicata agli abiti da sposa disegnati per le signore del Medio Oriente, una sala è dedicata agli abiti delle collezioni che hanno sfilato in passerella in occasione del venticinquesimo anno di haute couture ed una sala ripropone gli abiti del trentesimo anniversario.

E’ qui, tra i suoi preziosi abiti che abbiamo incontrato personalmente Blanka Matragi!

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *