Alcol e sigarette principali pericoli per la salute

donna che smette di fumare

Secondo un nuovo rapporto pubblicato sulla rivista Addiction, sarebbero alcol e sigarette i principali nemici della salute. Non le droghe che per lungo tempo hanno “dominato” questa classifica.


Servendosi dei dati provenienti dall’Organizzazione mondale della sanità, dalle Nazioni Unite e dall’Institute for Health Metrics and Evaluation, lo studio “Global statistics on alcohol, tobacco, and illicit drug use: 2017 status report” ha individuato tabacco e alcolici come molto più pericolosi rispetto a cocaina e eroina, per esempio.

Dal rapporto è emerso che quasi un adulto su 7, esattamente il 15,2% della popolazione mondiale, fuma sigarette, e uno su 5 (circa il 18%) dichiara di aver esagerato con gli alcolici almeno una volta nell’ultimo mese. Dai dati analizzati, la principale minaccia per la salute sarebbe rappresentata attualmente dal tabacco, con un totale di 170,9 milioni di anni di vita persi nel mondo durante il 2015 (un indice definito dai ricercatori Disability-adjusted life year, o Daly). A seguire il consumo di alcol, con 85 milioni di anni persi, e l’abuso di droga, con 27,8 milioni.

Ti potrebbe interessare anche:

Smettere di fumare, omeopatia a supporto

Alcol, consumi in aumento tra giovani e donne

Photo | Thinkstock

Commenti