Mangiare senza ingrassare, i 3 consigli più utili

Mangiare senza ingrassare si può: basta optare per una alimentazione bilanciata, fare una bella colazione e, soprattutto, mangiare molto lentamente perché solo in questo modo si placa più velocemente il morso della fame.

pranzo

Mangiare senza ingrassare si può: basta una sala alimentazione e qualche consiglio utile per ridurre le calorie ingerite e mantenere con meno fatica possibile il peso forma che tanto ci sta a cuore, soprattutto adesso che l’estate si sta avvicinando con tanto di prova costume annessa. Quali sono i 3 consigli più utili per mangiare senza ingrassare?

1. Mangiare lentamente. Alcune ricerche hanno dimostrato che coloro che mangiano velocissime ingrassano con più facilità. Questo perché il cervello non fa in tempo a elaborare il senso di sazietà con il risultato che, sentendo ancora il morso della fame, si tende a mangiare di più e ci si perde in tutti quei cibi che spesso e volentieri sono calorici e dunque nemici della linea perfetta. Per cui il primo consiglio da seguire è quello di dedicare il giusto tempo a pranzo e cena per gustare il cibo e tenere sotto controllo il perso.

2. Colazione abbondante come appuntamento fisso. Tra i consigli da seguire per mangiare senza ingrassare c’è quello di non saltare la colazione. Recenti studi hanno dimostrato che una colazione abbondante è il primo passo da fare per coloro che vogliono mantenersi in forma senza accumulare grasso in cesso. Via libera ad una bella colazione, con maggiore attenzione al pranzo e soprattutto alla cena che, precedendo di poco il sonno, è quella che consente di smaltire meno calorie rispetto agli altri pasti.

3. Alimentazione sana. Cosa quasi scontata, ma per mangiare senza ingrassare non si può prescindere da una dieta bilanciata e povera di grassi. Ci sono alcuni alimenti che sono vietati se la nostra missione è quella di tenere sotto controllo il peso. Cercate di mangiare di tutto un po’, ma senza strafare.

Foto | Thinkstock

Commenti