Alimentazione, diminuiscono i vegani

Vegani in diminuzione in Italia, almeno stando a quanto affermato dal Rapporto Eurispes 2018 che invece vede i vegetariani in netto aumento (dal 4,6% al 6,2%). Sarebbero sempre di più le persone che hanno levato carne e pesce dalla loro dieta mentre sono in calo coloro che, dalle loro abitudini alimentari, hanno eliminato tutti gli alimenti di origine animale (quindi anche uova e latticini, per esempio).

Si legge nel rapporto che

la maggior parte di chi ha deciso di seguire una dieta veg lo ha fatto principalmente perché convinto degli effetti positivi di queste pratiche alimentari sulla salute della persona (38,5%), circa un vegetariano/vegano su cinque (20,5%) ha cambiato alimentazione per amore e rispetto nei confronti degli animali, mentre il 14,1% ha abbracciato questi regimi alimentari come filosofia di vita e la stessa percentuale lo ha fatto per mangiare meno e meglio.

Tags:

Commenti