Sclerosi multipla, a rischio le donne con carenza di vitamina D

Le donne con carenza di vitamina D sono a rischio sclerosi multipla: ecco cosa afferma uno studio americano...

smog causa sclerosi

Le donne con carenza di vitamina D sono a rischio sclerosi multipla. E’ uno  studio pubblicato sulla rivista Neurology e condotto presso la Harvard T.H. Chan School of Public Helath, a Boston, a individuare nei bassi livelli di vitamina D un legame con la presenza della malattia.


In realtà la correlazione tra alti livelli di esposizione al sole e un rischio più basso di sviluppare sclerosi multipla era già stato affermato ma lo studio americano avvalora questa tesi. L’esposizione al sole consente all’organismo di produrre vitamina D mantendolo in salute. Dicono gli studiosi che hanno condotto la ricerca:

Lo smog causa la sclerosi multipla?

Ad oggi c’erano solo piccoli studi che ci suggerivano che i livelli di vitamina D nel sangue possono predire il rischio di sviluppare, o meno, la sclerosi multipla. Il nostro studio, che ha coinvolto un largo numero di donne, rivela che correggendo il deficit di questa vitamina nelle donne giovani o di mezza età, si può ridurre un rischio futuro di SM

Photo | Thinkstock

Commenti