Sabrina Salerno è stata manipolata

Intervistata dal quotidiano La Verità, Sabrina Salerno racconta di aver affrontato un momento difficile e di essere stata manipolata.

Ecco le parole della showgirl, vera icona degli anni Ottanta:

Sabrina Salerno, tempi duri quando avevo successo

Era un importante manager dello spettacolo ora scomparso, motivo per cui non ha senso parlarne. Avevo 17 anni, sono arrivata al bordo della follia. Depressione, autolesionismo, inseguire uomini sbagliati, chimere e falsi dei. Ho vissuto borderline. Poi, poco alla volta, sono riuscita a liberarmi di questo truffatore. Ovunque ci sono uomini di potere, la donna è ritenuta il sesso fragile, invece è fortissimo. C’è anche la violenza mentale e psicologica per indurti a fare qualcosa. In certi anni, a ogni donna è capitato di trovarsi in queste situazioni. Anche a me è capitato, diverse volte. Ho tirato qualche schiaffone, mi ribellavo come una tigre. Quando non l’ho fatto, ho subito i comportamenti di una persona manipolatrice

Commenti