Quando il rapporto diventa una cosa seria?

Vi è un momento nel quale il rapporti di frequentazione si trasforma in una cosa seria. E' possibile scoprire quando questo avviene con molta semplicità.

Quando il rapporto tra due persone diventa una cosa seria? Quando dalle semplici uscite perché ci si trova bene, si passa dal sesso occasionale al rapporto che si vuole far diventare una cosa duratura? Se si analizza la situazione nello specifico, tra uomini e donne non vi è molta differenza di questi tempi.

Non dobbiamo dimenticare che questi sono anni nei quali molti rapporti duraturi addirittura nascono dopo la conoscenza in siti di incontri. Spesso, proprio grazie a questo tipo di approccio le persone hanno aperto il proprio cuore alle altre molto in anticipo rispetto ai normali canoni, portando ad una velocizzazione dei tempi. Ma che ci si sia incontrati prima online o che la frequentazione sia nata dopo un fortuito incontro sul lavoro o in un negozio, non cambia che il momento nel quale il rapporto diventa una cosa seria è esattamente quello nel quale non solo l’altra persona riempe i propri pensieri, ma quando si inizia a fantasticare su eventuali vacanze ed ad avere la voglia che dopo l’amplesso consumato a casa di uno dei due, lo stesso possa rimanere durante la notte o il corso della giornata senza che tutto ciò diventi uno sforzo o fonte di imbarazzo.

Un cliché di quelli di vecchia data? Forse. Ma soffermatevi a pensare un attimo al vostro ultimo rapporto serio ed al momento nel quale avete riconosciuto che quella che frequentavate era la persona con la quale avevate intenzione di costruire un futuro. Fatto? Non abbiamo ragione su questo punto?

 

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *