Creare un bel giardino, gli aspetti da considerare

attività coppia giardinaggio coltura

Creare un bel giardino può rivelarsi una missione entusiasmante ma non è sempre facile. Soprattutto, per ottenere buoni risultati, è di primaria importanza considerare alcuni aspetti che sulla carta potrebbero sembrare privi di significato ma che nella realtà sono in grado di condizionare, e di molto, la buona riuscita del lavoro. E allora quali valutazioni dobbiamo fare prima di cominciare a mettere mano al nostro giardino?

Una delle prime cose da considerare è sicuramente la sua grandezza. Le dimensioni dello spazio a disposizione contano un bel po’. Anche l’esposizione dello spazio verde ha una rilevanza non secondaria, per cui occorre capire quanto e come batte il sole prima di prendere qualsiasi tipo di decisione. E ancora, le condizioni climatiche: vivete in un posto umido? In uno molto ventoso? Piove molto? Anche il tipo di terreno potrebbe essere vincolato a questa variabile che è assolutamente da considerare.

Ancora tra gli aspetti da considerare per creare un bel giardino anche la coesistenza tra piante che non sempre è scontata. Fatevi dunque consigliare da un esperto giardiniere che saprà indicarvi la miglior strada da percorrere.

Ti potrebbe interessare anche:

Guida al giardino perfetto

Colibrì, la poltrona da giardino di Maisons du Monde

Attrezzi da giardino, quali sono quelli indispensabili?

Programmare i lavori in giardino nel mese di luglio

Photo | Thinkstock

Commenti