Come utilizzare il sapone di marsiglia in casa

Il sapone di marsiglia, rimedio economico e naturale, in casa può trovare davvero molti impieghi. Si dimostrerà un vostro fedele alleato in molte situazioni, dal bucato al lavaggio del cucciolo, dalla detersione dell'oro a quello dei pennelli da trucco.

Le pulizie domestiche possono essere fatte anche utilizzando prodotti semplici e naturali, come il sapone di marsiglia, che in casa trova molti e utili impieghi. Le sue virtù come smacchiatore sono sicuramente molto conosciute, dal momento che da sempre viene utilizzato quando si fa il bucato. Si dimostra infatti un alleato come soprattutto contro macchie di olio e unto che ombreggiano i tessuti e in questo caso offre i migliori risultati attraverso trattamenti di prelavaggio e ammollo.

Come utilizzare il sapone di marsiglia in cucina

Un pratico smacchiatore fai da te si realizza ponendo all’interno di un flacone una certa quantità di acqua demineralizzata, bicarbonato e appunto sapone di marsiglia. E’ utile anche in bagno per le pulizie quotidiane.

Ma il sapone naturale può essere usato anche per far brillare oro e preziosi, che possono essere messi in una bacinella di acqua calda e sapone di marsiglia per circa 20 minuti e poi strofinati, se necessario, con un vecchio spazzolino da denti.

Come fare il detersivo naturale per i piatti

Ottimi risultati con questo rimedio naturale si ottengono anche quando è necessario lavare i pennelli da trucco e gli accessori make up. Basta metterli a bagno per 20 minuti in una vaschetta contenente acqua calda e sapone e poi risciacquarli e metterli ad asciugare.

E infine…last but not least, il sapone di marsiglia può essere utilizzato anche per la detersione dei vostri piccoli amici a quattro zampe! Per lavare Fido in tutta sicurezza potete infatti utilizzare questo prodotto naturale e non aggressivo, soprattutto a livello di profumazione. I cani spesso non amano sentire sul loro corpo odori troppo persistenti. Quello del sapone di marsiglia, invece, è poco invadente e eviterà che il vostro cane faccia di tutto per “sporcarsi” subito dopo il bagno!

 

Photo | Thinkstock

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *