Come ricreare il beauty look di Grace Kelly

Primer, mascara, fondotinta e cipria sono gli oggetti indispensabili per realizzare un make up naturale enfatizzato dal rossetto peer ricreare il beauty look di Grace Kelly, intramontabile icona di stile e di femminilità, musa di Alfred Hithcocock e amatissima Principessa di Monaco.

Sono trascorsi più di 30 anni dalla sua tragica scomparsa, ma il mito di Grace Kelly, principessa di Monaco, resta intramontabile, rinvigorito anche dalla pellicola Grace di Monaco, il discusso biopic diretto da Olivier Dahan e interpretato da Nicole Kidman che ha aperto la 67esima edizione del Festival di Cannes.

Bellissima, sofisticata e altera, la musa di Alfred Hitchcock, che già aveva interpretato il ruolo di una principessa nel film Il cigno, era dotata di una classe unica e di un look inconfondibile. Vediamo come ispirarsi all’eleganza di Grace Kelly e ricreare il look Anni Cinquanta di un’icona senza tempo.

Innanzitutto è necessario creare una base perfetta per ottenere un incarnato luminoso, ma non lucido: stendete sul volto il primer, indispensabile per minimizzare le imperfezioni della pelle.

Dopo aver steso il primer, applicate il correttore e il vostro abituale fondotinta in nuance con la propria pelle, poi fissatelo con un po’ di cipria in polvere traslucida, finissima e opacizzante per ottenere un incarnato trasparente, ma luminoso.

Il make up di Grace Kelly si concentrava essenzialmente sulla naturalezza dello sguardo e sulla luminosità della bocca.

Per sottolineare lo sguardo è sufficiente abbondare con il mascara nero e stendere l’ombretto in polvere in colori naturali andando a creare una sorta di mezzaluna all’angolo esterno dell’occhio. Sottolineate le sopracciglia enfatizzandole con una matita dal tono naturale.

Tutta la vostra attenzione però dovrà essere catalizzata dalle labbra e dall’inconfondibile rossetto brillante e luminoso: potrete scegliere fra diverse nuance, rosso, corallo o pesca arancio, e dovrete stenderlo senza sbavature di alcun tipo.

 

Photo Credits | Getty Images

 

Commenti

One Comment

  1. Pingback: Il make up Anni Sessanta di Brigitte Bardot - video tutorial - » LetteraF

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *