Donne più tristi degli uomini

Donne più tristi degli uomini ma solo fino a 85 anni. Lo afferma uno studio nel Regno Unito condotto dall’Nhs, il Servizio sanitario nazionale britannico.

Alcuni numeri snocciolati dallo studio farebbero dunque affermare che le donne sono, rispetto agli uomini, nettamente più infelici. Circa il 28% delle donne di età compresa fra i 16 e i 24 anni soffre di problemi mentali contro il 16% degli uomini. Ancora, sono oltre il 24% le donne tra i 45 e i 54 anni che prendono farmaci o si recano dallo psicologo rispetto ai maschi della stessa età.

Gli uomini vivono una vita più serena perché hanno meno preoccupazioni: è questo che afferma la ricerca inglese. E allora, amiche, dobbiamo rassegnarci!

Ti potrebbe interessare anche:

Come superare la tristezza delle feste

Troppo sesso rende infelici!

Photo | Thinkstock

Commenti