Come pulire il forno a microonde con il limone?

Come pulire il forno a microonde con il limone? Ecco alcune semplici regole da seguire per ottenere buoni risultati...

limone

La pulizia del forno microonde è semplice, a patto che si utilizzano buoni prodotti o rimedi naturali indicati per sgrassare questo elettrodomestico e renderlo ogni volta profumato e nuovamente pronto all’uso. Scopriamo allora come pulire il forno a microonde con il limone che da sempre è uno degli alleati naturali più efficaci in cucina.

La procedura da seguire è molto semplice e in pochi minuti avrete la certezza di un forno a microonde pulito e pronto per essere utilizzato ancora una volta. Come prima cosa procuratevi un limone di medie dimensioni, tagliatelo a metà e posizionate le due fette su un piattino con un po di acqua sopra. Il piattino andrà poi messo nel microonde, avviando poi il programma di riscaldamento alla potenza massima, in modo che sia tanto il vapore che si andrà a creare. Un minuto sarà sufficiente per ottenere buoni risultati. A questo punto aprite il microonde e, per la pulizia delle pareti, usate un panno morbido. Strofinate delicatamente e vedrete che tutto lo sporco accumulato verrà via in un attimo. Grazie al limone, che ha anche spiccate proprietà sgrassanti e detergenti, le pareti saranno pulite e profumate.

Insomma ancora una volta questo agrume di colore giallo acceso si rivela un ottimo alleato in cucina. Naturale ed economico, vi potrà servire per la pulizia non solo del forno a microonde ma anche del frigorifero e delle stoviglie.

Ti potrebbe interessare anche:

I 5 OGGETTI PIÙ DIFFICILI DA PULIRE, MA NON PER TUTTI!

COME PULIRE IL FORNO CON PRODOTTI NATURALI

Foto | Thinkstock

Commenti