Justin Bieber: “Instagram è per il diavolo”

Durante un suo concerto a Londra, Justin Bieber ha parlato di Instagram e della possibilità di tornare sul social.

Se prima Instagram gli piaceva tantissimo, ora Justin Bieber è di tutt’altro avviso e infatti ha abbandonato il social già la scorsa estate.

Il cantante continua con il suo Purpose World Tour e ha fatto tappa all’O2 Arena di Londra, dove ha parlato anche della sua assenza da Instagram. Parlando con i fan Justin Bieber ha dichiarato che “Instagram è per il diavolo“, non ha speso di certo buone parole per il social sul quale non tornerà, nè è “sicuro al 90%“. Il suo primo addio, per chi non se lo ricorda, è stato causato dall’ondata di insulti e minacce arrivati a Sofa Richie, allora la sua ragazza. Era successo già ai tempi di Selena Gomez, quando anche alla cantante erano arrivate numerose minacce di morte, ma forse allora c’era meno carico accumulato, Justin Bieber ormai sembra non sopportare più nessuno di questi meccanismi dello showbusiness. E infatti la scorsa settimana si parlava del pugno che ha dato a un fan troppo “affettuoso”, che ha rincorso la macchina in cui si trovava l’artista canadese per poi trovare il finestrino aperto e allungare le mani per avere un contatto con Bieber. Se n’è andato a casa con il labbro sanguinante.

Photo Credits | Instagram

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *