Smokey Eyes, nuove tendenze per il trucco sposa del 2015

Chi l'ha detto che la sposa deve avere un trucco invisibile? Quest'anno va di moda lo smokey eyes!

Si dice sempre che il trucco della sposa deve essere sobrio ed elegante, che i colori devono essere tenui e le labbra molto naturali. Se però siete delle appassionate del trucco smokey eyes sappiate che quest’anno non sarete più costrette a rinunciarci. Una sposa che è sempre stata abituata a un trucco deciso non deve rinunciare al suo stile il giorno del matrimonio. Piuttosto sarà opportuno affidarsi ad un bravo make up artist che sappia dosare i colori, sfumare le ombre e rendere lo smokey eyes elegante come richiede l’occasione del matrimonio.

Non ci sono colori vietati per la sposa, eccetto quelli troppo appariscenti o che possono sembrare volgari. Il marrone in diverse tonalità, tutti i  grigi e il nero saranno i colori perfetti per realizzare un trucco sposa intenso ma elegante. L’importante è rinunciare alla copertura totale della palpebra mobile, che in effetti sarebbe eccessiva. Accontentatevi di una sfumatura scura sulla parte esterna dell’occhio e lasciate brillante e luminosa la parte vicina al condotto lacrimale.

Evitate l’eyeliner a meno che non abbiate scelto un abito da sposa vintage, un abito da sposa corto, oppure un matrimonio a tema anni ’60. Sottolineare le linee dell’occhio è essenziale per uno smokey eyes perfetto, ma è preferibile utilizzare una matita che si possa sfumare agilmente, senza che la linea scura sia troppo netta.

Sulle labbra ci sono poche regole da seguire. Evitate il rossetto rosso perchè non va più di moda e perchè è un po’ fastidioso, specialmente se dovete baciare lo sposo. Scegliete un colore nudo, un rosa tenue, una tonalità chiara che stia bene col vostro incarnato e che sia solo leggermente lucido. Evitate i lucidalabbra il flash del fotografo può fare apparire fastidiosi effetti di luce.

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *