Il finto lato B di Pippa Middleton

E' scoppiato il putiferio quando il giornalista francese Stephane Bern ha rivelato che il fondoschiena più invidiato del mondo, quello di Pippa Middleton, in realtà era fasullo e ritoccato ad arte per il Royal Wedding.

Pippa Middleton

Quando si inizia a parlare de lato b di Pippa Middleton non si finisce più: è successo già ai tempi del Royal Wedding, le nozze tra il principe William e Kate Middleton e continua ad accadere.

Stavolta a sollevare il polverone sul sedere più invidiato e imitato al mondo, è stato il giornalista francese Stephane Bern che su France 2 stava parlando di matrimoni e damigelle.

La battuta è ricaduta su Pippa Middleton mentre spiegava che a un matrimonio non bisogna mai rubare l’attenzione che ricade sulla sposa e l’esempio è stato fatto proprio come la sorella più famosa del Regno Unito che peraltro, ha aggiunto lui, ha usato “un culo finto”.

È stata solo un’illusione ottica: lei sapeva che miliardi di persone avrebbero seguito quell’evento e ha pensato bene di farsi vedere al meglio!

Tutti però non possono fare a meno di ricordare le forme perfette di Pippa, fasciate nell’abito bianco di Alexander McQueen che hanno fatto girare la testa a milioni di uomini. Subito dopo le nozze reali, c’è stato un boom di richieste nei centri estetici londinesi e non solo: tutte le donne volevano il lato B di Pippa Middleton. Ma adesso che il segreto è svelato, forse avrebbero potuto optare per un’imbottitura low cost.

Photo Credits | Getty Images

Commenti