Ridateci la notte romana!

Cosa si può fare per vivere serenamente al calar del buio?

Le donne della Capitale possono riappropriarsi della loro tranquillità e sicurezza? Dopo il tramonto, Roma diventa un gioco di colori e di luci che esaltano la bellezza dei marmi, dei monumenti, del Tevere, ma la notte non è sempre un momento romantico o rilassante da poter vivere: quanti episodi di violenza notturna, quante risse fuori dai locali, quanti problemi di sicurezza e di ordine pubblico? Per molte donne, la notte è diventata un pericolo – e passeggiare o divertirsi in sicurezza, anche in famiglia con i propri bambini, è diventato difficilissimo. Per non parlare dei tantissimi lavori e turni di notte: quante le infermiere aggredite durante il servizio o il ritorno a casa?

Una situazione ancora non risolta, che richiede misure urgenti e a lungo termine. Perché le donne, gli uomini e i ragazzi di Roma devono vivere nella sicurezza. Perché i cittadini e i turisti devono poter godere anche delle notti in Città, dei suoi profumi, delle luci e della musica, di quella bellezza così diversa sotto le stelle, in grado di regalare vere emozioni.

Ciò che sorprende, tuttavia, è la scarsa propensione ad affrontare seriamente l’argomento: nonostante il lavoro incessante delle forze dell’ordine e degli addetti alla sicurezza, c’è bisogno di una efficace azione politica che possa arginare il fenomeno e ridarci… la notte di Roma, in piena sicurezza. E’ necessario comprendere che l’attuale situazione è frutto di una politica locale superficiale e disattenta, che non ha mai posto alcun freno alla questione nonostante i tanti fatti di cronaca.

E’ necessario oggi proporre idee davvero innovative: ad esempio, quella del Sindaco di notte, modello proposto da uno degli aspiranti sindaci della Capitale, nelle imminenti elezioni, che ricalca gli schemi già applicati a città come Londra, Berlino, New York o Parigi. Il Sindaco di notte è un sostituto del sindaco “ufficiale”, che segue e coordina gli operatori della sicurezza notturni e segue tutti gli eventi della città che avvengono prima dell’alba. Ridateci le notti di Roma!

Tags:

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *