Come arrivare a Expo 2015 in metro, in treno e in auto

Ultimo mese di Expo 2015 e ultima occasione per visitare l'Esposizione Universale a Milano: ma come arrivare? Ecco tutte le informazioni su treni, metro e parcheggi.

L’ultimo mese di Esposizione Universale farà registrare il pienone di visite ma come arrivare a Expo 2015? Se state progettando una visita all’evento milanese dell’anno ecco tutte le informazioni per arrivare in metro, in treno e in auto

Arrivare in metro

L’organizzazione dell’Expo ha cercato di incentivare il più possibile i trasferimenti attraverso i mezzi pubblici e la metropolitana è indubbiamente lo strumento più pratico. Chi arriva da Milano può servirsi della linea rossa M1 con fermata a Rho-Fiera. Si entra da Ovest, da porta Fiorenza. I treni hanno una frequenza di 120 secondi e trasportano fino a 36 mila visitatori l’ora nelle fasce orarie di maggiore afflusso.

Arrivare in treno

Il treno è la soluzione ideale per chi arriva da fuori Milano. Sia Trenitalia che Trenord servono la stazione di Rho-Fiera con i treni regionali ma per tutta la durata di Expo è stata prevista la fermata anche per le Frecce con provenienza da fuori regione. Anche in questo caso si entra da Ovest, ma da porta Triulza.

Arrivare in auto

Chi arriva in auto deve prevedere la prenotazione del parcheggio per assicurarsi la certezza di un posto auto nei posteggi più comodi. Si prenota sul sito parkingexpo.it. I parcheggi a disposizione sono cinque, posizionati a varie distanze e tutti serviti da navette gratuite che conducono agli ingressi dell’Expo.

Parcheggio Merlata
Inizialmente dedicato agli autobus, è stato riaperto anche alle auto dal 9 Settembre. I motoveicoli e i ciclomotori possono parcheggiare gratuitamente fino ad esaurimento posti. Per le auto è indispensabile la prenotazione, mentre per gli autobus non è richiesta ma è consigliata. Ci sono anche stalli dedicati ai disabili. Il parcheggio si trova a 500 metri dall’Expo a cui è collegato da una passerella pedonale con accesso diretto. Nei pressi dell’ingresso c’è la fermata numero 8 del People Mover, la navetta interna per muoversi negli spazi Expo.

Parcheggio Arese
Questo parcheggio si può prenotare online ma è possibile acquistare il biglietto anche sul posto. Si trova a 10 km da Expo, a cui è collegato da un servizio di navette gratuite che conducono all’ingresso Est Roserio, dove si trova la fermata numero 6 del People Mover. È il parcheggio più grande, con più di 10.000 posti accessibili a bus, auto, moto, ciclomotori e camper (ma non per la sosta notturna). Sono previsti stalli per disabili. Per chi acquista il biglietto sul posto ci sono casse con operatore e casse automatiche.

Parcheggio Roserio
Si tratta di un’estensione del parcheggio Merlata e si trova vicino all’Expo 2015, proprio all’ingresso Est Roserio dove arrivano tutte le navette provenienti dai vari parcheggi. Sono presenti stalli per disabili disponibili anche senza prenotazione e qui si trovano anche i taxi.

Parcheggio Fiera Milano
Il parcheggio è collegato con navetta gratuita al sito della manifestazione. Per chi prenota online la tariffa è più conveniente (per un’auto si pagheranno 12,50 euro online contro i 16,50 richiesti per il pagamento sul posto). La navetta arriva presso l’ingresso Ovest Fiorenza, dove si trova la fermata numero 1 del People Mover.

Parcheggio Trenno
Si trova a circa 10 km dal sito espositivo e una navetta gratuita collega il parcheggio all’ingresso Roserio, fermata numero 6 del People Mover.

Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *