Uomini e Donne, Federica Benincà spiega la rottura con Marco Cartasegna

A distanza di pochissimo dalla rottura con Marco Cartasegna, Federica Benincà ne spiega i motivi. I due si erano conosciuti nel corso di Uomini e Donne...

A distanza di pochissimo dalla rottura con Marco Cartasegna, Federica Benincà ne spiega i motivi. I due si erano conosciuti nel corso di Uomini e Donne dove il tronista aveva scelto la piemontese nella puntata finale. Le cose però non sono andate per niente bene.

Ecco cosa racconta Federica Benincà alle colleghe di Isa&Chia:

Abbiamo ritmi diversi, modi diversi di vedere le cose, affrontavamo anche le discussioni in maniera diversa. Ed è successo che, se discutevamo e ognuno tornava alla sua routine, la lontananza non ci aiutava per niente. Lui aveva delle cose che a me non piacevano e viceversa. Lui ha bisogno di equilibrio nella sua vita, tanto quanto me, semplicemente questo. Come mi ha detto Marco, non c’è un colpevole e una vittima, anche se il web addita me come la carnefice stronza e lui come la povera vittima. Non credo lui si sia dimostrato più segnato sui social, in quanto era tranquillamente in vacanza e io a Torino a casa mia a studiare e fare la mia vita di tutti i giorni. Ognuno reagisce al dolore in maniera diversa, tutto qui. Sono stata male anche io, e tanto anche, perché la delusione ed il dolore che ho provato li sappiamo solo io e le persone che mi sono state vicine

Poi aggiunge:

Non ho mai pensato di aver fatto una scelta affrettata, in quanto il mio cuore e la mia mente andavano verso Marco. Con lui ho provato subito una grossa chimica, c’era tanta attrazione mentale, oltre che quella fisica. Certe cose non si possono spiegare a parole. Chi mi ha criticata, ha solo pensato che ci poteva essere “business” e non un interesse

 

Commenti