Fake news salute, è allarme

Sono in aumento le persone che continuano a credere alle fake news ovvero alle notizie false specie in materia di salute. Lo afferma la classifica stilata da Censis che snocciola numeri importanti.

3,5 milioni sono i genitori che consultano il web quando i loro bambini hanno problemi di salute come febbre o altri disturbi. Le notizie falsesulla salute dilagano. Secondo il Censis, il 17% degli italiani visita siti generici per avere notizie, il 26% invece consulta i social network e soltanto il 6% guarda siti istituzionali affidabili. Il 69% degli italiani ricercano poi il parere di persone più esperte, come ad esempio i farmacisti. Il 73% degli italiani decidono infine di non rivolgersi ai medici e curarsi da soli.

Le fake news sulla salute rappresentano insomma un problema serio. Affidarsi a un medico e non a internet è il primo passo per prendersi cura di noi stessi in modo corretto.

Photo | Thinkstock

Commenti