Donazione organi, campagna di sensibilizzazione in 1500 piazze

Due giorni di sensibilizzazione nelle piazze italiane a favore della donazione degli organi che in Italia è pratica ancora poco diffusa

Due giorni di sensibilizzazione nelle piazze italiane a favore della donazione degli organi che in Italia è pratica ancora poco diffusa. E così l’Aido (Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule) lancia l’iniziativa “Un Anthurium per l’informazione” con l’obiettivo preciso di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della donazione.


La dottoressa Flavia Petrin, presidente di Aido, inquadra la situazione ad oggi e dice:

Oggi viviamo un bel momento di risveglio delle coscienze e di maggiore sensibilità da parte dei legislatori, del sistema sanitario e degli operatori del sociale. Però quelle 9mila persone che ogni anno rimangono in lista d’attesa senza una risposta ci interpellano in modo silenzioso ma forte. Non possiamo fare finta di non sentire le loro richieste di aiuto

Commenti